Andar per Funghi

Hohenbuehelia petaloides (Fr.) Schulz.
Atlante dei funghi – Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Hohenbuehelia petaloides (Fr.) Schulz.
Sinonimi: Pleurotus petaloides Bull.
Acanthocystis petaloides (Bull.: Fr.) Fayod

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 3-10 x 3-6 cm, abbastanza carnoso, tenace, a forma di spatola, di lingua, ricoperto di uno strato gelatinoso; color bruno, o anche biancastro.
Lamelle:strette, fitte, molto decorrenti, bianche o ocra pallido.
Gambo: 1-2 x 0,5-1,2 cm, corto e spesso, pieno.
Carne: spessa, tenace, bianca, quasi inodora.
Spore: ellittiche, lisce, polvere bianca.

Hohenbuehelia petaloides (Fr.) Schulz. (foto Fred Stevens www.mykoweb.com)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l’ambiente vegetale circostante: fungo saprofita-parassita.
Cresce su legno (ceppaie o radici morte) o sul terreno, in boschi e parchi; estate-autunno.
Commestibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.