Andar per Funghi

Agaricus gennadii (Chat. & Boudier) Orton
Atlante dei funghi – Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Agaricus gennadii (Chat. & Boudier) Orton
Sinonimo: Clarkeinda cellaris Bres.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 4-10 cm, carnoso, convesso indi spianato; di colore bianco-grigiastro, talvolta screpolato.
Lamelle: fitte, annesse, di colore rosa chiaro da giovane e nerastro a maturazione.
Gambo: 5-7 x 1,5-2 cm, squamuloso, a base bulbosa, con una sorta di volva dissociata e fioccosa; colore biancastro.
Carne: bianca, soda, senza odore o sapore rilevanti.
Spore: ellittico-ovali, color carnicino sporco.

Agaricus gennadii (Chat. & Boudier) Orton (foto www.floreoleron.fr)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Cresce in cantine sabbiose, ma anche all’aperto, in parchi e giardini, presso cedri; estate-autunno.
Non commestibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.