Il Santo del Giorno

San Giuliano di Le Mans

Nome: San Giuliano di Le Mans

Titolo: Vescovo

Nascita: III secolo , Roma

Morte: III Secolo, Le Mans, Francia

Ricorrenza: 27 gennaio

Tipologia: Commemorazione

Patrono di:Giugliano in CampaniaCastrovillariPrimiero San Martino di Castrozza

San Giuliano di Le Mans fu uno dei 70 discepoli degli Apostoli di Gesù. Ordinato vescovo a Roma, sarebbe poi stato inviato missionario in Gallia e alle porte della città di Le Mans avrebbe fatto zampillare prodigiosamente una fontana, riuscendo così ad operare senza sforzo una conversione in massa dei cittadini, convinti da quel miracolo.

In seguito per il suo instancabile operato avrebbe ottenuto il premio dal defensor della città di Le Mans numerose donazioni.

Dopo 47 anni di episcopato morì il 27 gennaio di un anno imprecisato.

Il suo culto, da subito molto sentito, fu introdotto dai Normanni nell’Italia meridionale nell’XI secolo e, in particolare, a Castrovillari, ai piedi del Monte Pollino, in Calabria, fu eretta una chiesa in suo onore che ancora oggi è il fulcro della grande festa del 27 gennaio, con le donne in costume tradizionale che offrono le celebri “vecchiaredde”: frittelle di acqua e farina preparate secondo la ricetta tradizionale proprio in onore dell’amatissimo patrono.

fonte: trocciolaenzo.blogspot.it

MARTIROLOGIO ROMANO. A Le Mans nella Gallia lugdunense, nell’odierna Francia, san Giuliano, che si ritiene primo vescovo di questa città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.