Buon Giovedì 27 Gennaio 2022

27 Gennaio | Giornata Internazionale di Commemorazione in Memoria delle Vittime dell’Olocausto (A/RES/60/7)

Il Sole sorge alle 7:18 e tramonta alle 17:08

La Luna cala alle 9:31 e si eleva alle 22:42

  • sant’Angela Merici, vergine, fondatrice della compagnia di sant’Orsola;

Angela dal greco “anghelos” cioè “messaggero, angelo”.

  • Lu poco è dell’angiulo, l’assaje è de lo cannaruto.  
    • san Giuliano, martire;
    • san Giuliano, primo vescovo di Le Mans;
    • santa Devota, vergine e martire;
    • san Marino, abate di Bodon;
    • san Vitaliano, papa;
    • san Teodorico, vescovo di Orléans;
    • san Gilduino, diacono di Dol;
    • beato Giovanni, canonico regolare;
    • beato Manfredo Settala, sacerdote ed eremita;
    • beata Rosalia du Verdier de la Sorinière, vergine del monastero del Calvario e martire;
    • san Giovanni Maria, detto Muzei, martire dell’Uganda;
    • sant’Enrico de Ossó y Cervelló, sacerdote, fondatore della Compagnia di Santa Teresa di Gesù;
    • beato Giorgio Matulaitis, vescovo di Vilnius e poi nunzio apostolico in Lituania.

Successe … oggi:

1348 – Convocazione del Parlamento Generale. Sommossa popolare contro gli Ungheresi.

Il proverbio del giorno: scoppi il ventre ma che non avanzi niente.

Buon Mercoledì 26 Gennaio 2022

26 gennaio, giornata mondiale per i malati di lebbra

Il Sole sorge alle 7:19 e tramonta alle 17:06

La luna cala alle 9,12 e si eleva alle 21,38

  • santi Timoteo e Tito, discepoli di san Paolo;

Tito prenome romano che potrebbe derivare da “titus” cioè “colombo selvatico”.

  • Fa’  ‘o rucco-rucco comm’a  ‘o palùmmo.

(si dice sia di un donnaiolo che di un ruffiano)

         Timoteo dal greco “timotheos” cioè “che ama Dio, persona pia o devota”.

  • Chi vo’ grazie ‘a Ddio nun ha dda ji ‘e pressa

Infatti

  • Dio è lungariello ma no scurdariello.
    • san Teogene, martire;
    • santa Paola, vedova;
    • sant’Alberico, abate di Cîteaux;
    • sant’Agostino Erlendsson, arcivescovo di Nidaros;
    • beata Maria de la Dive, martire;
    • beato Michele Kozal, vescovo ausiliare di Włocławek e martire a Dachau.

Successe … oggi:

1876 – Il giovane Michelangelo Schipa denuncia al Commissariato Porto (quartiere di Napoli) che, nell’aula di Storia Moderna dell’Università, gli hanno rubato il cappello.

1980 – Muore Peppino De Filippo.

1994 – All’età di 72 anni muore lo scrittore Domenico Rea.

Il proverbio del giorno: bello di Gennaio molto spesso brutto di Febbraio.

Buon Martedì 25 Gennaio 2022

  • festa della conversione di san Paolo;
    • sant’Artema, martire;
    • sant’Agileo, martire a Cartagine;
    • santi Gioventino e Massimino, martiri;
    • natale di san Gregorio Nazianzeno;
    • san Bretannione, vescovo di Tomi, in Scizia;
    • san Palemone, anacoreta;
    • santi Preietto, vescovo di Clermont, e Amarino, uomo di Dio, martiri in Alvernia;
    • san Poppone, abate di Stavelot e di Malmedy;
    • beato Enrico Suso, sacerdote domenicano;
    • beato Antonio Migliorati, sacerdote agostiniano;
    • beata Arcangela Girlani, vergine carmelitana;
    • beato Emanuele Domingo y Sol, sacerdote, fondatore dei Sacerdoti Operai Diocesani;
    • beata Maria Antonia Grillo, vedova, fondatrice delle Piccole Suore della Divina Provvidenza;
    • beato Antonio Swiadek, sacerdote e martire a Dachau.

Successe … oggi:

1945 – si tiene a Napoli il Congresso costitutivo della Confederazione Italiana Generale del Lavoro.

1958 – muore (nella miseria) Gennaro Pasquariello.

Il proverbio del giorno: se per San Paolo è sereno abbondanza avremo.

Buon Lunedì 24 Gennaio 2022

24 Gennaio Giornata Internazionale dell’Educazione (A/RES/73/25)

  • san Francesco di Sales, vescovo di Ginevra e dottore della Chiesa;

Questo Santo è il Protettore dei giornalisti e dei fabbricanti di corde e spaghi.

  • Mièttece nòmme penna!

(ciò che hai prestato scomparirà come penna (o piuma) al vento.

  • Tre so’ ‘e nemice ‘e ll’òmmo: carta, calamàro e penna.
  • Ommo ‘e penna.
  • Fa’ ‘na cosa cu’ ‘na funa ‘ncànna.
    • san Feliciano, primo vescovo di Foligno;
    • san Sabiniano, martire a Troyes;
    • san Babila, vescovo di Antiochia;
    • santi Urbano, Prilidano ed Epolono, fanciulli martiri;
    • sant’Esuperanzio, vescovo di Cingoli;
    • beata Paola Gambara Costa, vedova;
    • beati Guglielmo Ireland, sacerdote gesuita, e Giovanni Grove, martiri;
    • beata Maria Poussepin, vergine, fondatrice delle suore domenicane della Carità;
    • beati Vincenzo Lewionuk e dodici compagni, martiri;
    • beato Timoteo Giaccardo, sacerdote paolino.

Successe … oggi:

1806 – Re Ferdinando IV di Borbone lascia Napoli.

1922 – L’ILVA di Bagnoli viene posta sotto sequestro per un debito di 16 milioni. Gli operai vengono licenziati.

1976 – Muore il poeta Pasquale Ruocco.

Il proverbio del giorno: per i buoni bocconi si fanno le questioni.

Buona Domenica 23 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:21 e tramonta alle 17:02

La Luna cala alle 8:01 e si eleva alle 18:12

  • santi Severiano e Aquila, martiri;
    • sant’Emerenziana, martire;

Emerenziana dal latino “emerère” cioè “finire di servire nell’esercito”.

Questa Santa è da invocare contro le malattie intestinali.

  • Chi fa bona guerra àve bona pace.
  • Chi nun è buono a fa ‘o surdato ‘a muglièra s’ ‘a fòttono.
    • santi Clemente, vescovo di Ancira, e Agatangelo, martiri;
    • sant’Amasio, vescovo di Teano;
    • sant’Ildefonso, vescovo di Toledo;

Ildefonso dal visigoto “hildifuns” e cioè “pronto per la battaglia, il combattimento”

  • ‘Ntièmpo ‘e guerra ogne spito è spata.
    • san Maimbodo, pellegrino ed eremita;
    • sant’Andrea Chong Hwa-Gyong, catechista e martire di Corea.

Successe … oggi:

1348 – scoppia un’epidemia di peste.

1799 – viene proclamata la “Repubblica Napoletana”; durante i moti, i benestanti appoggiano il nuovo regime:

“chi tene pane e vino ha dda èsse jacubino”.

1912 – nasce Roberto Murolo.

1924 – nasce il poeta e novelliere Salvatore Tolino. Ad esso si deve la fondazione, in via Amato da Montecassino, della Mostra Storica Permanente della Poesia, del Teatro e della Canzone.

Il proverbio del giorno: in un sol tegame non c’è posto per lesso e arrosto.

Buon Sabato 22 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:22 e tramonta alle 17:01

La Luna cala alle 7:28 e si eleva alle 16:57

  • san Vincenzo, diacono di Saragozza e martire;

Vincenzo dal latino “vincens” cioè colui che vince, il vincitore”.

  • Quando se cumbàtte e se vènce tutto è niente.
    • san Valerio, vescovo di Saragozza;
    • san Gaudenzio, primo vescovo di Novara;

Gaudenzio dal latino “Gaudens” e significa “felice, lieto, contento”.

  • Nun stà cchiu ‘int’ ‘e panne p’ ‘a cuntentèzza.
    • sant’Anastasio, monaco e martire in Persia;
    • san Bernardo, vescovo di Vienne;
    • san Domenico, abate di Sora;
    • beata Maria Mancini, vedova, religiosa domenicana;
    • beato Antonio della Chiesa, sacerdote domenicano;
    • beato Guglielmo Patenson, sacerdote e martire;
    • santi Francesco Gil de Federich e Matteo Alonso de Leciñana, sacerdoti domenicani e martiri;
    • san Vincenzo Pallotti, sacerdote, fondatore della Società dell’Apostolato Cattolico;
    • beato Guglielmo Giuseppe Chaminade, sacerdote, fondatore delle Figlie di Maria Immacolata e la Società di Maria;
    • beata Laura Vicuña, vergine;
    • beato Giuseppe Nascimbeni, sacerdote, fondatore delle Piccole Suore della Sacra Famiglia;
    • Ladislao Batthyány-Strattmann, padre di famiglia.

Successe … oggi:

1516 – muore Ferdinando il Cattolico, gli succede Carlo I e, dal 1519, Carlo V imperatore.

1799 – le truppe francesi entrano in città ed il generale Championet istituisce un governo provvisorio.

1944 – nasce l’Unione degli Industriali della Provincia di Napoli.

Il proverbio del giorno: chi la vuol cotta, chi la vuol cruda.

Buon Venerdì 21 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:23 e tramonta alle 17:00

La Luna cala alle 6:44 e si eleva alle 15,40

  • sant’Agnese, vergine e martire;

Questo nome deriva dal greco “agnè” e significa “puro, casto”.

La Santa è da invocare contro i pericoli del mare.

  • Vide, ‘mmìrala mma … nun ‘a tuccà!
  • Chella ca cchiù se nega cchiù allùmma l’appetito.
    • san Publio, vescovo di Atene;
    • santi Fruttuoso, vescovo di Tarragona, Augurio ed Eulogio, diaconi, martiri di Tarragona;
    • san Patroclo, martire a Troyes;
    • sant’Epifanio, vescovo di Pavia;
    • san Meginrado, sacerdote e monaco a Einsiedeln;
    • beati Edoardo Stransham e Nicola Wheeler, sacerdoti e martiri;
    • sant’Albano Roe, benedettino, e il beato Tommaso Green, sacerdoti e martiri;
    • beata Giuseppa Maria di Sant’Agnese, vergine agostiniana;
    • beati Giovanni Battista Turpin du Cormier e tredici compagni, sacerdoti e martiri;
    • san Giovanni Yi-Yun, padre di famiglia, martire di Corea.

Successe … oggi:

1552 – Giungono a Napoli i primi dodici Gesuiti inviati da Ignazio di Loyola, fondatore dell’ordine.

1861 – Viene eletto il Primo Consiglio Comunale dopo l’unità, è presieduto dal Sindaco Giuseppe Colonna, di nomina regia.

Il proverbio del giorno: da Sant’Agnese mezzo fieno e mezze spese.

Buon Giovedì 20 Gennaio

Il Sole sorge alle 7:23 e tramonta alle 16:59

La Luna cala alle 5:48 e si eleva alle 14:26

  • san Fabiano, papa e martire;
    • san Sebastiano, martire;

Questo Santo, il cui corpo si conserva nella Chiesa della Annunziata, è il Protettore dei commercianti di ferro, dei fucilieri e dei Vigili Urbani.

  • A ‘a casa d’ ‘o ferràro, ‘o spito ‘e legnàmme.
  • Nun carrecà troppo l’archebuscio ca schiàtta!
  • Chi tène appaùra se faccia sbirro!
    • sant’Ascla, martire ad Antinoe;
    • san Neofito martire a Nicea, in Bitinia;
    • sant’Eutimio, abate;
    • san Vulfstano, vescovo di Worcester;
    • beato Benedetto Ricasoli, eremita;
    • sant’Enrico, vescovo di Uppsala e martire;
    • santa Eustachio Calafato, vergine e badessa clarissa;
    • santo Stefano Min Kuk-ka, catechista e martire;
    • beato Cipriano Iwene Tansi, sacerdote cistercense;
    • santa Maria Cristina dell’Immacolata Concezione,fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato.

Successe … Oggi:

1343 – muore Re Roberto d’Angiò.

1799 – i repubblicani napoletani occupano Castel Sant’Elmo.

1872 – muore l’ottico e compositore Raffaele Sacco.

1903 – Esce il primo numero de “La Critica”, bimestrale diretto da Benedetto Croce. Le pubblicazioni cesseranno nel 1944.

1924 – a Castellammare di Stabia vi è una manifestazione di protesta, organizzata da un “Fascio dell’ordine”, nel corso della quale si hanno violenti scontri con sei morti e numerosi feriti. Vengono effettuati 150 arresti fra cui 19 Consiglieri socialisti.

Il proverbio del giorno: per San Sebastiano un’ora in più abbiamo.

Buon Mercoledì 19 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:24 e tramonta alle 16:58

La Luna cala alle 4:41 e si eleva alle 13:21

  • san Germanico, martire di Filadelfia;
    • san Ponziano, martire di Spoleto;
    • santi Mario, Marta, Audiface e Abaco, martiri;

Mario dall’etrusco “maru” che significa “uomo, maschio”.

  • L’ommo, pe’ natura, guarda sempre zizze e culo; ‘a femmena, pe’ difetto, guarda sempre ‘int ‘a vrachètta.
    • san Macario il Grande, sacerdote e abate del monastero di Scete;
    • san Macario Alessandrino, monaco;
    • san Bassiano, vescovo di Lodi;
    • san Launomaro, abate di Corbion;
    • san Giovanni, vescovo di Ravenna;
    • san Remigio, vescovo di Rouen;
    • sant’Arsenio, vescovo di Corfù;
    • beato Marcello Spínola y Maestre, vescovo di Siviglia, fondatore delle Ancelle del Divin Cuore.

Successe … oggi:

1980 – grande manifestazione di piazza contro la crisi economica e politica.

1983 – nasce a Napoli la prima bambina concepita in provetta.

Il proverbio del giorno: secca di gennaio chiude il tino e apre il granaio.

Buon Martedì 18 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:24 e tramonta alle 16:56

La Luna cala alle 3:25 e si eleva alle 12:28

  • santi Successo, Paolo e Lucio, vescovi e martiri a Cartagine;
    • santi Cosconio, Zenone e Melanippo, martiri a Nicea, in Bitinia;
    • san Volusiano, vescovo di Tours;
    • santa Prisca;

Prisca dal latino “priscus” cioè “antico, di altri tempi”.

  • Chi primma nun penza, aròppo suspìra!
  • Primma è chiuvùto e po’ ha fatto ‘o lampo.
  • Primma a li tuòje e po’ all’àutre, si puòje!
  • Primma t’aggia ‘mparà e po’ t’aggia perdere!
    • san Deicola, abate e fondatore del monastero di Luxeuil;
    • beata Beatrice II d’Este, monaca;
    • santa Margherita, vergine;
    • san Fazio, pellegrino e penitente;
    • beato Andrea Grego da Peschiera, sacerdote domenicano;
    • beata Cristina Ciccarelli, vergine agostiniana;
    • beata Regina Protmann, vergine, fondatrice delle Suore di Santa Caterina Vergine e Martire;
    • beate Felicita Pricet, Monica Pichery, Carla Lucas e Vittoria Gusteau, martiri;
    • beata Maria Teresa Fasce, badessa del monastero agostiniano di Cascia.

Successe … oggi:

1920 – Muore il poeta Giovanni Capurro.

Il proverbio del giorno: fare il pesce nel barile.

Buon Lunedì 17 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:25 e tramonta alle 16:55

La Luna cala alle 2:07 e si eleva alle 11:47

17 gennaio, giornata internazionale della pizza italiana

  • sant’Antonio, abate;
  • ‘Ntuòno, ‘Ntuòno, sì fesso e nun te n’adduòne!
  • Sant’Antuòno cu’ ‘a varva jànca: sì nun chiòve, ‘a neve nun manca!
  • Sant’Antuòno: lampe e tuòne!
  • Sant’Antuòno: maschere e suòne!

(perché la festività del Santo coincide con l’inizio del Carnevale)

  • Sant’Antuòno, patrono d’ ‘o ffuòco!
    • santi Speusippo, Elasippo, Melasippo e Leonilla, martiri in Cappadocia;
    • san Giuliano, detto Saba, eremita;
    • san Marcello, vescovo di Die;
    • san Sulpizio il Pio, vescovo di Bourges;
    • beato Gamelberto, sacerdote, fondatore del monastero di Metten;
    • santa Rossellina, badessa di Celle-Roubaud;
    • san Gennaro Sánchez Delgadillo, sacerdote e martire del Messico.

Successe … oggi:

1349 – La Regina Giovanna I rientra in Castelnuovo dopo la fuga del presidio lasciatovi dal re d’Ungheria.

1885 – i primi 1500 bersaglieri si imbarcano sulla “Gottardo” e partono alla conquista di Massaua.

Il proverbio del giorno: Sant’Antonio dalla barba bianca mette la neve dove manca.

Buona Domenica 16 Gennaio 2022

16 gennaio, giornata mondiale della neve

Il Sole sorge alle 7:25 e tramonta alle 16:54

La Luna si eleva alle 11:14 e cala domani alle 0:50

San Marcello I papa

San Marcello I papa è il protettore dei cavalli.

  • Maria, vieni a Marcello, ca Marcello te pompa!
  • A cavallo a cavallo se fa lo turnese.

San Tiziano

Tiziano = Patronimico di “Tito” dal verbo “tueor” cioè “difendere, tutelare”.

Sant’Onorato

  • Onore e Paraviso ognuno ne vo’ ‘nu poco.
  • san Marcello I, papa;
    • san Tammaro, vescovo di Benevento;
    • san Danatte, martire;
    • san Mela;
    • sant’Onorato, vescovo di Arles;
    • san Giacomo, vescovo di Tarantasia;
    • san Tiziano, vescovo di Oderzo;
    • san Leobazio, abate;
    • san Troverio, sacerdote, monaco ed eremita;
    • san Furseo, abate, fondatore del monastero di Lagny;
    • santa Giovanna, vergine camaldolese;
    • santi Berardo, Ottone, Pietro, Accursio e Adiuto, primi martiri francescani;
    • san Giuseppe Vaz, sacerdote oratoriano;
    • beato Giuseppe Tovini.

Successe … oggi:

1348 – Luigi di Taranto fugge da Napoli.

1806 – Le truppe anglo-russe iniziano lo sgombero del Regno che verrà concluso in due soli giorni.

Il proverbio del giorno: il pane altrui sa di sale.

Buon Sabato 15 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:26 e tramonta alle 16:52

La Luna si eleva alle 10:24 e cala alle 23:36

San Paolo di Tebe eremita

San Mauro Abate

San Mauro è il Patrono di Casoria ed è da invocare contro i raffreddori ed i dolori sciatici.

  • Catàrro, vino cu’ ‘o carro.
  • Quanno chiòve, làssa chiòvere; statte dinto e nun te mòvere!
  • Ròmperse ‘o filo d’ ‘e rine.
  • santa Secondina, vergine e martire;
    • san Giovanni Calibita;
    • santa Ita, vergine;
    • san Probo, vescovo di Rieti;
    • san Mauro, abate;
    • santa Tarsicia, vergine e martire;
    • sant’Ableberto (o Emeberto), vescovo di Cambrai;
    • san Malardo, vescovo di Chartres;
    • beato Romedio, anacoreta;
    • san Bonito, vescovo di Clermont;
    • beato Pietro di Castelnau, sacerdote e martire;
    • beato Giacomo, detto l’Elemosiniere;
    • beato Angelo da Gualdo Tadino, eremita;
    • san Francesco Fernández de Capillas, sacerdote domenicano e martire in Cina;
    • sant’Arnoldo Janssen, sacerdote, fondatore della Società del Verbo Divino;
    • beato Nicola Gross, padre di famiglia e martire.

Successe … oggi:

1348 – Fuga da Napoli della Regina Giovanna I.

1799 – Rivolta popolare e fuga da Napoli del Vicario Pignatelli. Il potere passa nelle mani dl popolo.

1855 – Viene approvata la “Legge 2892” per il miglioramento delle condizioni igieniche messe a nudo dal colera del 1854. I relativi lavori inizieranno però solo nel 1859-

1926 – Muore il compositore Giovanbattista De Curtis.

Il proverbio del giorno: a mezzo gennaio pianta il peraio!.

Buon Venerdì 14 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:26 e tramonta alle 16:52

La Luna si eleva alle 10:24 e cala alle 23:36

San Felice da Nola prete

Felice dal latino “felix” e cioè “fertile, fecondo”.

Questo Santo è il Protettore degli occhi.

  • Cu’ l’uòcchie nun se tira ‘a muneta.

(occorre lavorare e non limitarsi al solo desiderare)

  • Cuòrve e cuòrve nun se cècano l’uòcchie.
  • Chi se piglia ‘e penzière ‘e ll’àutre se fa ‘e capille jànche primma d’ ‘o tièmpo.
  • san Potito, martire nella Dacia;
    • san Glicerio, diacono e martire;
    • san Felice, sacerdote di Nola;
    • santa Macrina, matrona;
    • santi monaci di Raithu e del Monte Sinai, martiri;
    • santa Nina;
    • san Firmino, vescovo di Amiens;
    • sant’Eufrasio, vescovo di Clermont;
    • san Dazio, vescovo di Milano;
    • san Fulgenzio, vescovo di Astigi;
    • beato Oddone, sacerdote domenicano;
    • beato Odorico da Pordenone, missionario;
    • beato Pietro Donders, sacerdote redentorista.

Successe … oggi:

1921 – Nasce ad Orsagna lo scrittore M. Pomilio che si trasferisce a Napoli a soli 28 anni.

Il proverbio del giorno: o è zuppa o è pan bagnato.

Buon Giovedì 13 Gennaio 2022

13 gennaio, giornata mondiale del dialogo tra religioni e omosessualità

Il Sole sorge alle 7:27 e tramonta alle 16:51

La Luna si eleva alle 10:02 e cala alle 22:24

San Leonzo

  • Nun facìmmo ‘e puète!

Ccà rìmma nun se ne po’ ffà!

Sant’Ilario

Ilario ha una radice greca (ìlaros) ed una latina (hilaris) e significa “giocondo, allegro”.

  • Chi chiàgne ogge rire dimàne!
  • ‘O cato scenne rerènno e saglie chiagnènno.

(con riferimento al secchio del pozzo, sta ad indicare l’alternanza delle sorti nella vita di ogni giorno)

  • Sciampàgno, Dio cumpagno!

(Dio protegge sempre i tipi buontemponi ed allegri)

  • Tenè ‘o core ‘int’ ‘o zùccaro.
  • sant’Ilario, vescovo di Poitierse dottore della Chiesa;
    • santi Ermilio e Stratonico, martiri;
    • sant’Agrizio, vescovo di Treviri;
    • deposizione di san Remigio, vescovo di Reims;
    • san Chentigerno, vescovo di Glasgow e abate;
    • san Pietro, sacerdote e martire;
    • santi Gumesindo, sacerdote, e Servidio, monaco, martiri a Cordova;
    • san Goffredo, canonico regolare;
    • santa Iutta, vedova;
    • beata Veronica Negroni da Binasco, vergine, religiosa nel monastero di Santa Marta;
    • santi Domenico Phạm Trọng Khảm, Luca Phạm Trọng Thìn e Giuseppe Phạm Trọng Tả, martiri;
    • beato Emilio Szramek, sacerdote e martire a Dachau.

Successe … oggi:

1497 – I resti mortali di San Gennaro vengono definitivamente trasferiti da Montevergine a Napoli.

Iniziano i lavori del Succorpo del Duomo di Napoli.

Il proverbio del giorno: o sassi o pani: bisogna aver qualcosa in mano per i cani.

Buon Mercoledì 12 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:27 e tramonta alle 16:49

La Luna si eleva alle 9:41 e cala alle 21:14

San Probo vescovo

San Modesto

  • Nun te fare né masto né gradasso can un puòje màje dire: Pe’ ‘sta strata nun passo.
  • Salutà è cortesia, rispònnere è duvere.
  • Mentre ‘a bella se prètenne, ‘a brutta s’ammarìta.
  • sant’Arcadio, martire;
    • santi Tigrio, sacerdote, ed Eutropio, lettore, martiri;
    • santa Cesaria, badessa;
    • san Ferreolo, vescovo di Grenoble e martire;
    • san Benedetto Biscop, abate;
    • sant’Alredo, abate cistercense;
    • san Martino della Santa Croce, sacerdote e canonico regolare;
    • san Bernardo da Corleone, frate cappuccino;
    • santa Margherita Bourgeoys, vergine, fondatrice della Suore della Congregazione di Nostra Signora;
    • beato Antonio Fournier, martire;
    • beato Pietro Francesco Jamet, sacerdote, fondatore delle Figlie del Buon Salvatore;
    • sant’Antonio Maria Pucci, sacerdote servita;
    • beato Nicola Bunkerd Kitbamrung, sacerdote e martire in Thailandia.

Successe … oggi:

1767 – Fine della reggenza in quanto Ferdinando IV di Borbone raggiunge la maggiore età.

1928 – Viene istituito il biennio di architettura presso l’Accademia delle Belle Arti sostituita, nel 1930, dalla Regia Scuola Superiore di Architettura e, nel 1935, dalla Facoltà di Architettura.

1937 – Muore il musicista Vincenzo De Chiara.

Il proverbio del giorno: freddo di Gennaio fa ricco il granaio.

Buon Martedì 11 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:27 e tramonta alle 16:48

La Luna si eleva alle 9:18 e cala alle 20:04

San Leucio Vescovo

Sant’Igino Papa

Il nome Igino deriva dal greco “ighièinos” e cioè “sano, che gode di buona salute”.

  • Carne ‘e vacca e vino senz’acqua.

(ottima ricetta per vivere bene)

  • Santo e viècchio!

(espressione beneaugurante che si rivolge a chi compie gli anni o a chi … starnutisce).

  • sant’Igino, papa;
    • san Salvio, martire;
    • san Tipasio il Vecchio, martire;
    • san Pietro, detto Balsamo, martire;
    • san Leucio, primo vescovo di Brindisi;
    • santa Onorata, vergine;
    • san Teodosio, cenobiarca;
    • san Paolino, vescovo di Aquileia;
    • beato Bernardino Scammacca, sacerdote domenicano;
    • beato Guglielmo Carter, martire;
    • san Tommaso da Cori, francescano;
    • beato Francesco Rogaczewski, sacerdote e martire;
    • san Vitale da Gaza, monaco.

Successe … oggi:

1812 – G. Murat si impegna con l’Austria a schierarsi contro la Francia.

1877 – Viene approvata la legge Coppino sulla istruzione elementare obbligatoria.

1885 – E’ emanata la legge per il “Risanamento di Napoli”.

Il proverbio del giorno: donne e sardine son buone piccoline.

Buon Lunedì 10 Gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:28 e tramonta alle 16:47

La Luna si eleva alle 8:52 e cala alle 18:54

Sant’Aldo

Il nome Aldo deriva dal longobardo “ald” e significa “vecchio” (come l’inglese old ed il tedesco alt).

  • Carne avvèzza a patì, dulore nun sente.
  • ‘O diàvulo sàpe assàje cose pecchè è viècchio.
  • Passero viècchio nun trase ‘ncajòla.
  • Sta cu’ ‘e père dint’ ‘a fossa.
  • Vicino à sissantìna, làssa ‘e fèmmene e piglia ‘o vino.
  • Viècchio è chi primma more.
  • san Milziade, papa;
    • san Paolo, primo eremita;
    • san Gregorio, vescovo di Nissa;
    • san Giovanni, vescovo di Gerusalemme;
    • san Petronio, vescovo di Die;
    • san Marciano, sacerdote;
    • san Valerio, eremita;
    • san Domiziano, metropolita di Melitene;
    • sant’Agatone, papa;
    • sant’Arconzio, vescovo di Viviers;
    • san Pietro Orseolo, eremita;
    • beato Benincasa, abate di Cava;
    • san Guglielmo, cistercense, vescovo di Bourges;
    • beato Gonslavo, domenicano ed eremita;
    • beato Gregorio X, papa;
    • beato Egidio, francescano ed eremita;
    • beata Anna degli Angeli Monteagudo, vergine domenicana;
    • santa Francesca Sales Aviat, vergine, fondatrice delle Suore Oblate di San Francesco di Sales.

Successe … oggi:

1805 – a Napoli vengono riaperte le scuole dei gesuiti.

1960 – Giovanni Principe è nominato Sindaco.

Il proverbio del giorno: non gettare troppa carne al fuoco.

Buona domenica 9 gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:28 e tramonta alle 16:46

La Luna si eleva alle 8:21 e cala alle 17:44

  • Battesimo di Gesù.
  • Gesù Cristo vàtte cu’  ‘a mazza ‘e vammàce.
    • san Marcellino, vescovo di Ancona;
    • sant’Adriano, abate di Sant’Agostino a Canterbury;
    • san Fillano, abate del monastero di Sant’Andrea;
    • sant’Eustrazio, abate;
    • sant’Onorato di Buzancais;
    • beata Giulia Della Rena, terziaria agostiniana;
    • beato Antonio Fatati, vescovo di Teramo e di Ancona;
    • beata Maria Teresa di Gesù le Clerc, vergine, fondatrice delle Canonichesse di Sant’Agostino della Congregazione di Nostra Signora;
    • sante Agata Yi, vergine, Teresa Kim, vedova, e compagni, martiri;
    • beati Giuseppe Pawlowski e Casimiro Grelewski, sacerdoti e martiri.

Successe … oggi:

1888 – nasce Raffaele Viviani.

Il proverbio del giorno: un buon gennaio si vendica a febbraio.

Buon sabato 8 gennaio 2022

Il Sole sorge alle 7:28 e tramonta alle 16:45

La Luna si eleva alle 7:14 e cala alle 16:36

  • sant’Apollinare, vescovo di Gerapoli di Frigia;
    • santi Teofilo ed Elladio, martiri;
    • santi Luciano, vescovo di Beauvais, Massimiano e Giuliano, martiri;
    • san Paziente, vescovo di Metz;
    • san Severino, sacerdote e monaco;

Severino dal latino “severus” cioè “rigido, severo”.

Questo Santo è da invocare contro l’emicrania.

  • Fièto de vrògnole e de pàcchere!

(sento odor di … mazzate!)

  • ‘A capa nun s’ha dda fa’ màje malepatè!
    • san Massimo, vescovo di Pavia;
    • san Giorgio, monaco ed eremita;
    • san Nathalan, vescovo di Aberdeen;
    • sant’Erardo, vescovo di Ratisbona;
    • santa Gudula, vergine;
    • sant’Alberto, vescovo di Cashel;
    • san Lorenzo Giustiniani, patriarca di Venezia;
    • beato Edoardo Waterson, sacerdote e martire.

Successe … oggi:

1981 – nevica a Napoli. La città si era coperta di bianco solo nel 1949 e nel 1957.

1991 – dopo circa cinque mesi di chiusura, riapre la Emeroteca Tucci, grazie ai finanziamenti della Regione e dei privati.

1994 – Muore l’attore Vittorio Mezzogiorno.

Il proverbio del giorno: gennaio è dei gatti e febbraio è dei matti.